Elenco news > ape, niente bollo né imposta di registro sulla certificazione - 29/11/2013

 

l'attestato di prestazione energetica che deve essere necessariamente allegato ai contratti di vendita e locazione non e soggetto ad imposta di bollo e di registro, tranne in casi specifici

a chiarirlo e stata l'agenzia delle entrate nella risoluzione n83/e in cui ha cercato di rispondere ad alcune delle tante domande sull'ape

ha inoltre chiarito se al momento della registrazione deve essere allegata o meno la certificazione sui contratti di locazioneregistrazione contratto affittoal momento della registrazione di un contratto di locazione, i soggetti possono scegliere se procedere alla registrazione in formato cartaceo presso un ufficio dell'agenzia del territorio, oppure in maniera telematica attraverso le applicazioni disponibili sul sito delle entrate, locazioni web, siria e iris

in questo caso, dato che non e previsto l'invio di allegati, lo stesso puo avvenire in un secondo momento presso un ufficio dell'agenzia, insieme al certificato che attesti l'avvenuta registrazione telematicaniente bollo e tassa di registrol'ape non e soggetto a imposta di bollo, tranne il caso in cui si tratta di una copia con dichiarazione di conformita all'originale rilasciata da un pubblico ufficiale

in questo caso si deve applicare un'imposta di 16 euro per ogni foglio

neanche l'imposta di registro e dovuta eccetto il caso in cui dopo aver registrato il contratto di locazione, il contribuente decide di registrare l'ape

in questo caso l'importo da pagare e di 168 euro